Tag Archives: coniglio all’ischitana

Antiche sensazioni

Oggi, entrando in casa di mio Zio Antonio Mattera (87 anni), ho scoperto delle testimonianze dal passato molto interressanti. Queste erano le chiavi delle varie porte delle proprietà. Erano un po’ grosse sì, ma almeno non avevano bisogno dei portachavi!           E questi? Avete mai sentito parlare della conservazione degli alimenti sotto sale? Bene, questi erano i contenitori! Grossi vasi di terracotta , laccati, facili da pulire, che venivano riempiti di sale e alimenti quali: carni (maiale più che altro) e pesci (baccalà, alici). Sono scomparsi ma non del tutto, un po’ per le nuove regole di igiene un po’ per comodità. Erano questi i frigoriferi di un tempo!   Non potevano mancare nella bacheca di casa “i mortai” rigorosamente di legno e fatti a mano e di tutte le misure. Questo strumento veniva usato spessissimo prima e fortunatamente ancora oggi c’è chi, come me, lo.
more info No comments

La Pipernia , la mia erbetta preferita.

La Pipernia, ingrediente fondamentale coniglio ischitana, erba aromatica   Spesso tra i miei articoli nel blog troverete citata questa erbetta stupenda, a cui io tengo in modo particolare. Ho sentito il bisogno di parlarvene per farvi capire di cosa si tratta. E’una pianta bellissima che “si prende la confidenza”, nel senso che se la si mette in un giardino e trova spazio si diffonde e prende terreno, un po’ come la menta! La pipernia ha un odore buonissimo ,di selvatico, è pungente e ti rimane impresso!Peccato non poter far sentire il profumo attraverso il pc. Non è difficile però trovarla in vendita e piantarla. Pare sia una razza derivante dal timo in italiano “serpillo”(Thymus serpyllum), è una pianta molto resistente. E’ molto diffusa nel Mediterraneo ed è diversa dal timo tradizionale per le molteplici proprietà antibatteriche. Aiuta la digestione ed è ricca di principi attivi. E’ semplice da coltivare “nel.
more info No comments